Il Salento si presenta a Parigi per promuovere il suo turismo

Salento mon amour à Paris. Dopo il successo di Italy Salento my love party a Berlino e alla fiera internazionale del turismo, TTG di RIMINI (appena conclusasi), il Salento sbarca a Parigi con le sue eccellenze e un itinerario interamente dedicato al mondo del vino, della gastronomia e al suo meraviglioso mare.

Sarà il Comune di Salice Salentino a fare da capofila a un gruppo di Comuni e imprenditori che saranno rappresentati a Parigi, il 18 ottobre, durante una conferenza stampa, organizzata dalla rivista di turismo e cultura del Mediterraneo Spiagge, diretta da Carmen Mancarella (www.mediterraneanotourism.it) nel centralissimo ristorante da ROCCO in rue de Grenelle a Parigi.

“L’obiettivo”, dice la giornalista, da anni promotrice del Salento e della Puglia tutta, “è di far conoscere sempre di più il nostro territorio all’estero per destagionalizzare il turismo. Incontreremo alcuni giornalisti francesi esperti di viaggi ed enogastronomia e racconteremo loro la nostra terra per farli innamorare. Poi li porteremo nel Salento per farglielo visitare di persona perché possano rendersi conto di quanto sia bello”.

“I francesi sono molto vicini a noi, perché amano la buona tavola, la dolce vita… Inoltre in Francia ci sono prospettive molto interessanti perché aumentino gli arrivi di turisti francesi: ci sono voli low cost che ogni giorno collegano Bari e Brindisi con Parigi!”

A rappresentare il meglio del Salento sarà il sindaco di Salice Salentino, Tonino Rosato: “La nostra città”, dice il sindaco, “dà il nome alla doc salentina più famosa al mondo, il Salice Salentino doc. E’ importante associare la promozione dell’eccellente vino alla promozione della nostra città per far sviluppare il turismo del vino esattamente come avviene oggi nelle regioni del Chianti o del Bordeaux o dello Champagne, territori che ogni giorno vengono interessati da flussi turistici importanti, da parte di viaggiatori desiderosi di scoprire dove nascono i grandi vini, cui danno il nome”.

 

L’articolo completo lo leggi su weblombardia a questo link:

Il Salento sbarca a Parigi per promuovere le eccellenze del suo territorio

 

 

Lascia un commento